Circa OCV Staff

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora OCV Staff ha creato 17 post nel blog.

Rilevanza dei servizi forniti alla luce delle misure introdotte dal Dpcm 11 marzo 2020

Di |2020-05-21T18:54:12+02:0003 Apr 2020|

I contratti nel settore TMT in particolare i contratti che prevedono la fornitura di servizi di telefonia, televisivi, di comunicazione elettronica e di internet possono assumere un ruolo importante nella gestione dell’emergenza epidemiologica. Alla luce delle disposizioni previste nel nuovo Dpcm 11 marzo 2020, tra le misure indicate per contenere l’espansione del virus, vi è l’adozione da parte delle imprese di modalità di lavoro agile per tutte le attività che possono essere svolte al proprio domicilio o in modalità a distanza. […]

BILANCIO 2019: Assemblee di approvazione nel contesto emergenziale

Di |2020-05-21T18:47:36+02:0003 Apr 2020|

L’art. 106 del decreto legge introduce disposizioni dirette a consentire alle società di convocare l’assemblea ordinaria entro un termine più ampio rispetto a quello ordinario stabilito dal codice civile, nonché a facilitare lo svolgimento delle assemblee nel rispetto delle disposizioni volte a ridurre il rischio di contagio, tra le quali il più recente divieto rivolto a tutte le persone fisiche di spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui si trovano, previsto dal DPCM 22.03.2020. […]

Cosa cambia con il nuovo Dpcm 22 marzo 2020?

Di |2020-05-21T18:54:39+02:0003 Apr 2020|

Il Dpcm 22 marzo 2020 – fermo restando quanto già disposto dal Dpcm 11 marzo 2020 per le attività commerciali e dall’Ordinanza del Ministero della Salute del 20 marzo 2020 – ha previsto, per tutto il territorio nazionale, ulteriori misure volte a contrastare la diffusione del COVID-19, efficaci dal 23 marzo al 3 aprile 2020. […]

Sospensione dei termini per le scadenze relative a marchi, brevetti e design

Di |2020-04-07T09:35:42+02:0003 Apr 2020|

Le disposizioni del decreto dell’11 marzo della Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico sono state ampliate dal D. Legge «Cura Italia»: sono quindi sospese fino al 15 aprile tutte le scadenze per adempimenti previsti dal Codice della Proprietà Industriale (“CPI”), come il deposito di domande e i rinnovi. Sono inoltre ora sospesi anche i termini del procedimento di opposizione alla registrazione di nuove domande di marchio marchi, di cui all’art. 176 del CPI, cioè il termine per il deposito dell’opposizione, della lettera d’incarico da parte dell’opponente, della [...]

Il trattamento dei dati personali nel contesto emergenziale: il provvedimento 2 marzo 2020 del Garante Privacy

Di |2020-05-22T09:58:13+02:0003 Apr 2020|

Cosa non fare secondo il provvedimento Il Provvedimento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 2 marzo 2020, adottato in prima battuta a seguito di numerose richieste di chiarimenti da parte delle aziende, nonché in attesa di indicazioni fornite dal Ministero della salute e dalle istituzioni competenti per la prevenzione della diffusione del COVID-19, aveva invitato le Società ad astenersi dall’adottare le seguenti misure: […]

Misure fiscali a sostegno delle imprese e delle famiglie

Di |2020-04-07T09:35:53+02:0003 Apr 2020|

Differimento generalizzato dei versamenti in scadenza il 16 marzo 2020: i destinatari Tutti i contribuenti, indipendentemente dalla soglia di ricavi e compensi conseguiti nell’esercizio d’impresa, arte o professione. Versamenti sospesi e periodo di sospensione I versamenti verso le Pubbliche Amministrazioni in scadenza il 16 marzo 2020 (e. IVA, ritenute alla fonte ….), inclusi quelli relativi ai contributi previdenziali e assistenziali e ai premi per l’assicurazione obbligatoria.  Entro quando procedere col versamento I versamenti devono essere effettuati entro il 20 marzo 2020.

Gestione dei rapporti di lavoro

Di |2020-05-21T18:54:01+02:0003 Apr 2020|

Quali condotte deve assumere il datore di lavoro nei confronti dei prestatori di lavoro? Come si attua lo smart working? Esiste un divieto di movimento per andare a lavoro? Se il prestatore di lavoro non può lavorare da casa, posso metterlo in ferie o permesso? Quali misure alternative a smart working o ferie? E se la mia impresa è già in cassa integrazione guadagni straordinaria (cd. cigs)? E se ho già trattamenti di assegni di solidarietà in corso?    Scarica l'approfondimento  

Finanza d’impresa: Misure straordinarie a sostegno delle imprese

Di |2020-04-07T09:36:07+02:0003 Apr 2020|

Tra le prime misure urgenti a sostegno delle imprese si è intervenuto sul Fondo di garanzia PMI (MEDIOCREDITO). Per la durata di 9 mesi si applicano le seguenti misure: La garanzia è concessa a titolo gratuito; L’importo massimo garantito per singola impresa è pari a € 5 milioni; per interventi di garanzia diretta la copertura è pari all’80% dell’ammontare di ogni operazione di finanziamento e per un importo massimo garantito per singola impresa di 1.500.000 €; per le operazioni di riassicurazione la percentuale di copertura massima è pari al 90% dell'importo garantito dal Confidi o da altro fondo di garanzia, [...]

Cosa cambia con il Dpcm 11 marzo 2020?

Di |2020-04-07T09:36:15+02:0003 Apr 2020|

Il Dpcm 11 marzo 2020 ha disposto la sospensione: delle attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nel provvedimento, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione; delle attività di servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie). Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per le attività di confezionamento che di trasporto; delle attività inerenti i servizi alla persona (fra cui parrucchieri, barbieri estetisti). Ferma restando l’applicazione delle misure restrittive già [...]

Quali sono i rimedi nei contratti di appalto a seguito del Dpcm 11 marzo 2020?

Di |2020-04-07T09:36:21+02:0003 Apr 2020|

Si potrebbero prospettare, a titolo esemplificativo, i seguenti rimedi: qualora per effetto di circostanze imprevedibili si siano verificati aumenti o diminuzioni nel costo dei materiali o della mano d’opera, tali da determinare aumento/diminuzione superiore a 1/10 del prezzo, le parti possono chiedere una revisione del prezzo. È necessaria la variazione del costo dei materiali o della mano d’opera che abbia carattere di imprevedibilità e che sia superiore a 1/10 del prezzo. Le parti hanno il diritto all’aggiornamento del prezzo, NON alla risoluzione del contratto. È fatta salva la facoltà delle parti di escluderne l’applicazione o modificare la disciplina contrattualmente. In [...]

In che modo i provvedimenti ad oggi adottati possono impattare sull’esecuzione dei contratti?

Di |2020-04-07T09:36:29+02:0003 Apr 2020|

Le misure urgenti adottate per il contenimento del virus potrebbero incidere sulla capacità delle parti di eseguire o ricevere le prestazioni oggetto dei contratti pendenti. I recenti decreti possono costituire un «factum principis», idoneo ad escludere l’imputabilità dell’inadempimento a condizione che non si tratti di una semplice difficoltà di adempiere dovuta a una temporanea insufficienza patrimoniale. Al fine di poter invocare la forza maggiore tali provvedimenti devono tuttavia soddisfare tre requisiti: imprevedibilità al momento della conclusione del contratto; inevitabilità tale per cui l’impossibilità della prestazione, causata dal provvedimento, non può essere superata dall’ordinaria diligenza; non imputabilità, nel senso che il [...]

Continuità operativa e sicurezza delle informazioni: Gli standard ISO 22301:2019 e ISO/IEC 27001:2013

Di |2020-04-07T09:36:57+02:0003 Apr 2020|

«Quando un'azienda si trova ad affrontare la minaccia di un'interruzione improvvisa delle sue operazioni, essere in grado di rispondere rapidamente ed efficacemente è la chiave della sua sopravvivenza» (International Organization for Standardization) Dinnanzi a queste emergenze l’ISO ci viene in soccorso con i seguenti Standard: ISO 22301:2019 «Security and resilience - Business continuity management systems – Requirements»: volto alla creazione di un piano per la continuità operativa, efficace sia per contrastare gli incidenti improvvisi (un incendio, un’esplosione…) sia in situazioni di interruzione graduale del servizio, come nel caso di pandemia; ISO/IEC 27001:2013 «Information technology – Security techniques – Information security [...]

Vi sono limitazioni alla circolazione di merci e beni?

Di |2020-04-07T09:37:04+02:0003 Apr 2020|

A seguito dell’adozione dei Dpcm dell’8 marzo 2020 e del 9 marzo 2020, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti («MIT») – in linea con quanto espresso dal Ministro degli Interni, dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dal Capo della Protezione Civile – con una nota rilasciata in data 8 marzo 2020, ha chiarito che: […]

Informativa sull’uso dei cookie

Di |2020-03-20T18:08:29+01:0020 Mar 2020|

Ai sensi della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali ("Normativa Privacy"), ivi incluso il Regolamento UE 2016/679 ("GDPR") e i provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali ("Garante Privacy"), Morri Rossetti e Associati, in qualità di titolare del trattamento (il "Titolare") fornisce agli utenti (di seguito gli "Utenti" o, al singolare, l'"Utente") le seguenti informazioni relative ai cookie installati sul dominio www.osservatorio-dataprotection.it (il "Sito") e i suoi sottodomini raggiungibili tramite il Sito. Consigliamo di utilizzare il presente link per consultare le indicazioni e le linee guida del Garante per la protezione dei dati personali in [...]

Note Legali

Di |2020-03-20T18:07:52+01:0020 Mar 2020|

Morri Rossetti e Associati – Studio Legale e Tributario Sede legale in Piazza Duse n. 2, Milano, 20122. C.F. e P. IVA n. 04110250968. Copyright Morri Rossetti e Associati – Studio Legale e Tributario opera come associazione professionale sottoposta alla legge italiana. I contenuti e le informazioni del presente sito sono pubblicati a scopo esclusivamente informativo e divulgativo; si precisa inoltre che gli stessi: non costituiscono un parere legale o altro tipo di consulenza professionale; non sono volti a fini commerciali o all’instaurazione di relazioni con i clienti. Si declina ogni responsabilità in merito ad azioni o omissioni derivanti dall’utilizzo [...]

Informativa Privacy

Di |2020-03-20T18:07:28+01:0020 Mar 2020|

Ai sensi e per gli effetti della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali (la “Normativa Privacy”), ivi incluso il Regolamento (UE) 2016/679 (il “GDPR”) nonché il D.Lgs. 196/2003 come modificato dal D.Lgs. 101/2018 (il “Codice Privacy”), Morri Rossetti e Associati, in qualità di titolare del trattamento (di seguito, il “Titolare”), informa gli utenti (di seguito gli “Utenti” o, al singolare, l’“Utente”) del sito web www.osservatorio-dataprotection.it (il “Sito”), che tratterà i loro dati personali raccolti tramite il Sito stesso con le modalità e per le finalità descritte nella presente informativa (l’“Informativa”). I termini della presente Informativa privacy si [...]